Le proteine - La digestibilità

Le proteine – La digestibilità

La digestibilità

La digestibilità di un cibo di qualità è tra il 70 e l’80%. Nei cibi di bassa qualità la digestibilità potrebbe scendere fino al 60% o meno. Il modo per determinare la digestibilità non è molto scientifico ma è l’unico che abbiamo attualmente. Basterà leggere gli ingredienti e l’ordine in cui sono scritti sull’etichetta per avere una idea grossolana della digestibilità. Gli ingredienti sono elencati nell’ordine di peso. Se il primo ingrediente è la carne come il pollo, il manzo ecc., possiamo supporre che si tratti di una buona fonte di proteine. Pollo e sottoprodotti del pollo o carne e sottoprodotti non sono buoni come la carne ma comunque accettabile; i pasti di carne fatta con le ossa sono ancora più miseri. Se sono elencati grano e simili, non saranno come una fonte di proteine digeribili e contribuiranno pesantemente a caricare di carboidrati. Alcune società elencano una fonte di carne e poi tre diverse forme di mais, nascondendo il fatto che l’ingrendiente principale è il mais ma diviso in tre ingredienti diversi. Molti dei cibi più costosi non sono necessariamente i cibi migliori, e raramente quelli che costano sono cibi di buona qualità.

 

La proteina è una parte critica dell’alimentazione del gatto. Ci sono parecchie necessità nei confronti delle proteina per molti gatti, e questo bisogno va colmato. Leggete le etichette con cautela e assicuratevi di pagare il giusto.