Palla di pelo

Palla di pelo

Palla di pelo

Sia che si tratti di pelo lungo che di pelo corto, il gatto spende molto tempo per  lavarsi anche spesso, da quelli sulle zampe fino agli ultimi sulla coda sono perfettamente puliti dalla lingua, il gatto ama il pulito, ma questo crea un altro problema, il pelo ingerito comunemente conosciuto come palle di pelo.

Il pelo di gatto non passa facilmente attraverso il tratto intestinale, tantomeno i suoi enzimi dello stomaco e del pancreas lo digeriscono. Di solito, la gran parte del pelo ingerito viene espulso dalle feci. Tuttavia quando una parte di questo non viene espulsa, ma si aggrega in palle di pelo dense nello stomaco. In tali casi il gatto vomita la palla di pelo, in seguito a colpi di tosse o conati di vomito.

Non aspettate che le cose diventino gravi

E’ normale per il gatto avere le palle di pelo occasionalmente; tuttavia se questo accade troppo spesso, si possono creare problemi anche gravi.Infatti le palle di pelo possono bloccare il tratto intestinale, tanto da rendere impossibile vomitare e defecare per eliminare il pelo. Infatti il 25 percento di tutti i casi di blocco digestivo riscontrato dai veterinari è dovuto alle palle di pelo. I segni di problemi legati al pelo con possibilità di blocco sono :
vomito di cibo non digerito
vomito secco
incapacità di defecare
diarrea
addome gonfio
perdita di appetito

Se sospettate che il vostro gatto abbia un blocco, portatelo immediatamente dal veterinario. Il veterinario ha diverse possibilità per risolvere il blocco, ma in alcuni casi è necessario un intervento chirurgico. E’ meglio pertante prendere delle precauzioni, facilitando l’espulsione del pelo, ed evitare quindi problemi gravi.

Come prevenire e gestire i problemi dovuti alle palle di pelo.

I prodotti fatti in casa che contengono burro ed olio sono sconsigliati dato che possono portare ad altri problemi di digestione, o essere assorbiti dal gatto prima che possano funzionare. Ci sono diversi modi con cui potete aiutare il vostro gatto ad espellere le palle di pelo, che se usati spesso ne prevengono la formazione:

Pettinare il gatto: 
Pettinare il gatto può aiutare a rimuovere il pelo in eccesso, in modo che il gatto ne ingoi una quantità minore.

L’erba gatto:
Cresce veloce ed è facile da curare; costa poco e fornisce una risorsa rinnovabile per il godimento del vostro gatto. Senza aggiunta di sostanze chimiche, fonte di fibra, l’erba gatto è una opzione senza preoccupazioni.

Creme Rimuovi pelo:
Ce ne sono molte sul mercato, ma sceglietene una naturale e dategliene soprattutto nei cambi di stagione nella quantità consigliata dal vostro veterinario, perchè ogni gatto ha le sue necessità alimentari e non bisogna darne in eccesso.

L’acqua :
Niente è più importante nella digestione del gatto quanto l’acqua pulita e fresca.